Ti Aiuto con la Cura e l'Allestimento dell'Acquario di Ciclidi Africani del Malawi

Beneficia subito dell’armonia di un acquario Malawi alle massime potenzialità 

QUANTO COSTA LA CONSULENZA

  1. 37€ è il piccolo investimento per una consulenza One to One

     

  2. GRATIS. Esatto, avrai un buono regalo di 37€ che potrai spendere per l’acquisto dei Ciclidi africani in vendita

     

  3. 30€ se vorrai iscriverti alla Newsletter

 

SODDISFATTO O RIMBORSATO

ALLESTIMENTO – CORRETTA COMUNITA’ – AGGRESSIVITA’ – PESCI IN DIFFICOLTA’ O SEMPRE NASCOSTI – GESTIONE DELLE RIPRODUZIONI

Massimiliano Tavana
  • Fai la consulenza e non ti ritieni soddisfatto? Ti rimborso e amici come prima
  • [BONUS PESCI IN REGALO]
    Stavi pensando di comprare i Ciclidi africani dell’allevamento di Mbunatown?
    Facendo la consulenza, hai un BONUS DI 37€
Massimiliano Tavana

Scegli il giorno e l'ora che preferisci: faremo una chiacchierata su Google Meet per realizzare insieme un nuovo progetto o rendere il tuo acquario armonioso e di facile gestione.

La Stampa: "Massimiliano Tavana esperto di pesci d'acquario"

Il 05 Luglio 2023 viene pubblicato sul quotidiano La Stampa un articolo, scritto dalla giornalista Noemi Penna, basato sulla guida di Cichlidream 13 malattie dei pesci d’acquario: capirle e curarle.

Intervista su Acquariofilia Facile

Il 24 Ottobre ho avuto il piacere di rilasciare un’ intervista su Acquariofilia Facile, l’importante sito visitato ogni mese da migliaia di appassionati.

Le interessanti domande del responsabile Vittorio Vittori mi hanno dato l’opportunità di parlare a fondo dei Ciclidi africani.

PESCI IN DIFFICOLTA'? IL CORRETTO LAYOUT DELL'ACQUARIO D'ACQUA DOLCE NON È SOLO PER L'ESTETICA

  • Hai già il layout dell’acquario dolce allestito ma c’è un pesce del Malawi che sparge il terrore tra gli altri Ciclidi africani

     

  • Un pesce se ne sta sempre nascosto, è denutrito, apatico, nuota a scatti o manifesta altri atteggiamenti insoliti?
  • I tuoi Ciclidi se ne stanno sempre nascosti tra le rocce e vuoi vederli nuotare nella parte frontale dell’acquario?
  • Non sai se un pesce sta incubando e vuoi sapere come gestire eventuali nascite?
  • Stai partendo da zero? Richiedi la consulenza e parti con il piede giusto risparmiando tempo e soldi

     

Gli inconvenienti che stressano i pesci vanno evitati a monte o risolti tempestivamente.

Il modo migliore per farlo, è conoscere la corretta compatibilità tra i pesci , sapere come gestirli e il corretto allestimento dell’acquario specifico per i tuoi Ciclidi africani.

Lo stress abbassa le difese immunitarie e, se prolungato, fa ammalare i pesci.

E, le malattie dei pesci in acquario, sono spesso contagiose.

 

Se trascurate, possono portare alla morte anche dell’intera popolazione dei tuoi fantastici pinnuti.

Ogni acquario è un mondo a se, da analizzare e sviluppare come meritano i tuoi pesci e il tuo gusto estetico.

Prenota subito un appuntamento e facciamo esplodere di salute e colori il tuo fantastico acquario d’acqua dolce.

L'allestimento di un acquario d'acqua dolce di Ciclidi africani di Mbuna Malawi
Un acquario full Mbuna di Ciclidi africani del lago Malawi di Mbunatown

Perché fare la consulenza

Dalla A alla Z sarò felice di offrirti tutte le informazioni per garantirti un acquario bello ed equilibrato nel tempo di pesci Malawi

  • Allestimento ideale con tane e barriere visive
  • Consigli sulla comunità adatta alle dimensioni del tuo acquario
  • Scelta dei prodotti e accessori idonei agli Mbuna
  • Indicazioni sull’alimentazione e l’ossigenazione in un acquario senza piante
  • Rispondo a tutte le tue domande sul tuo nuovo acquario o a quello già avviato
  • Trucchi e segreti per godere appieno delle riproduzioni
  • Soluzioni per pesci malati o in difficoltà
  • Gestione di nascite e riproduzioni

Creiamo insieme un angolo di paradiso per te e per i tuoi  Ciclidi  africani.

Caratteristiche comportamentali e colori unici che ti accompagneranno per tanti anni.

*Non sono un veterinario ma posso aiutarti a prevenire o identificare il problema e darti la soluzione più adatta al tuo caso specifico

LA CONFUSIONE SULL'ALLESTIMENTO DELL'ACQUARIO DI CICLIDI AFRICANI E IL BIOTOPO MALAWI

Un ottimo modo per allestire un acquario di Ciclidi africani Mbuna del Malawi
La vita serena in un Full Mbuna

Sai perché è così complicato trovare risposte chiare e coerenti sull’allestimento di un acquario per Ciclidi africani e la gestione del biotopo Malawi ?

Ogni vasca è un mondo a se e le risposte su Google, oltre che generiche, sono spesso inesatte, sia per il corretto layout dell’acquario, che per un problema specifico.

Nei social i professori improvvisati non mancano, come le risposte contrastanti che si ricevano. Per finire, i consigli dei negozianti, sono spesso interessati.

Un ottimo modo per allestire un acquario di Ciclidi africani Mbuna del Malawi
La vita serena in un Full Mbuna

L'ALLESTIMENTO DELL'ACQUARIO PER CICLIDI AFRICANI È SOLO IL PRIMO PASSO

Desidero evitarti i comuni errori di inesperienza e non solo sul layout dell’acquario.

Amo i Ciclidi africani e non voglio che come è capitato a me, quando iniziai 16 anni fa, tu viva il mio stesso disagio con il biotopo Malawi.

L’unica informazione valida che ho ricevuto dal negoziante erano le dimensioni della vasca ma, purtroppo, sapere come calcolare i litri di un acquario non è sufficiente.

Soldi inutilmente spesi e pesci morti.

Se lo desideri, con le informazioni personalizzate per i tuoi Ciclidi africani e il tuo acquario, puoi garantirti la magia che questi pesci sanno regalare, senza stressarti.

Non perderti sin dal primo minuto le soddisfazioni che meriti.

Purtroppo, situazioni come quella qui sotto, sono piuttosto comuni quando non si sa come rispettare le esigenze di questi pesci. E ti assicuro che non è solo questione di allestimento dell’acquario!

L'allestimento corretto di un acquario di l'aggressività e queste ferite ai pesciafricani evita
Passiamo e dobbiamo evitarlo

IL MIO PRIMO LAYOUT DELL'ACQUARIO DOLCE

‘Grazie ai consigli’ interessati del commerciante, l’allestimento del mio primo acquario per Ciclidi africani fu un disastro.

Pinne mozzate, pesci ammalati e poi morti.

 

Come Allestire un Acquario di Ciclidi Africani e non avere problemi
L'acquario dei Sogni a portata di mano

Il biotopo Malawi, è tra i più straordinari e affascinanti mondi sommersi che la natura ci regala ma, senza la dovuta esperienza e con un layout dell’acquario sbagliato, può diventare un tormento.

Da errori e studio ho acquisito le conoscenze necessarie per aiutarti a partire con il piede giusto o a risolvere brutte situazioni.

Da 3 anni mi dedico a questa attività con passione e grandi benefici

  • Per la mia esperienza 
  • Per molti pesci
  • Per la soddisfazione mia e di molti appassionati, di cui puoi leggere le recensioni poco più in basso

L'ALLESTIMENTO DELL'ACQUARIO DI CICLIDI AFRICANI VELOCE E SICURO, PER BIOTOPO MALAWI

Sai qual è il modo più veloce con cui essere sicuro di realizzare il tuo migliore biotopo Malawi possibile?

Una chiacchierata con chi può consigliarti per il tuo caso specifico.

Ma come, una consulenza per sapere come allestire un acquario per Ciclidi africani?

Esatto! Una consulenza dove potrai fugare tutti quei dubbi e problemi che tenti inutilmente di risolvere nei modi che abbiamo visto.

acquario perfetto

Potrai beneficiare della mia esperienza, applicata alle tue specifiche esigenze. 

Faccio questo dalla mattina alla sera e saprò aiutarti per il meglio, non solo per quanto riguarda il l’allestimento del tuo acquario di Ciclidi africani.

IL TUO BIOTOPO MALAWI
SODISFATTO O RIMBORSATO, MA ANCHE GRATIS!

Questo è il valore che ritengo opportuno per il tempo e l’esperienza che ti metto a disposizione.

Se parleremo di meno ti rimborserò del tempo non sfruttato.
Il tuo beneficio sarà molto più alto, pensa solo quanto costa un pesce ma soprattutto quanto vale la serenità. 

Clicca sul bottone qui sotto, prendi una appuntamento e risolvi, o previeni subito,qualsiasi tipo di problema per il tuo magico biotopo Malawi!

 

Acquario sodisfatto o rimborsato

Clicca sul bottone qui sotto, prendi una appuntamento e risolvi, o previeni subito, qualsiasi tipo di problema per il tuo magico biotopo Malawi!

Questa è un’attività che faccio per sostenere Cichlidream ma soprattutto perché so quanto ne beneficeranno i tuoi pesci, quindi, se c’é ancora qualcosa che ti frena, ti do ancora due buone ragioni per non perdere l’occasione

SODDISFATTO O RIMBORSATO

Esatto, se per qualsiasi motivo riterrai di non avere ricevuto il valore che ti aspettavi, ti ridò i soldi!

GRATIS

In più, con l’acquisto dei Ciclidi dell’allevamento di Cichlidream, con una spesa pari o superiore a 37 € la consulenza è in ogni caso in regalo!

Menu

Evita problemi e risparmia TEMPO, soldi e dolori

Stai cercando informazioni sulla compatibilità o sull’allestimento di un acquario Mbuna del Malawi o di altri Ciclidi africani? 

Hai dubbi su come gestire al meglio la vasca o stai affrontando una situazione complicata legata a pesci feriti o malati? 

O forse vorresti idee o soluzioni su come gestire le nascite?

Risparmia tempo, soldi e dispiaceri

  • Tempo
    In un confronto diretto su come allestire il tuo acquario, o come affrontare una determinata problematica, ricevi subito le risposte specifiche di cui hai bisogno
    Le lunghe ricerche generiche sul web, spesso portano a risposte non complete e contrastanti con il rischio di creare ancora più confusione o peggio, danni!

  • Dolori
    Avrai la certezza di mettere in pratica tutto ciò di cui necessitano i tuoi pesci per garantirti dei ragazzacci colorati e in salute. Goditi la piena potenzialità dei tuoi pesciotti e non rischiare perdite o malattie

  • Soldi

    Non solo non sarai costretto a rimpiazzare le eventuali perdite dei pesci, ma risparmierai evitando di buttare soldi inutilmente in tutti gli aspetti della tua passione.
    Per dirne una, lo sapevi che puoi acquistare 20 kg di fondo con 2,10 €?
    Si può risparmiare anche usando determinate rocce di cava e tanto altro!
    Se volessi invece acquistare le più care rocce per Ciclidi sintetiche, per acquario Malawi, ho qualche ho consiglio interessante anche con loro.

Il tutto con un investimento di soli  30€ 

DI COSA PARLEREMO

  • Come allestire un acquario per Ciclidi africani

  • Compatibilità caratteriale e alimentare

  • Corrette dimensioni della vasca

  • Creazione del biotopo Malawi (o Tanganica)

  • Problemi di aggressività e salute dei pesci

  • Consigli sugli accessori veramente necessari al migliore rapporto qualità prezzo

  • Dubbi o curiosità che ti premono

Azzera dubbi, stress e spese!
Ti chiarirò tutto per ricreare l’habitat perfetto. 

I RISCHI DI NON INFORMARSI BENE

I Ciclidi africani oltre ad essere economici, a differenza di altri Ciclidi, ed avere comportamenti esclusivi nel mondo dell’acquariologia, messi nelle migliori condizioni, regalano comportamenti unici e colori che non hanno nulla da invidiare ai pesci della barriera corallina.  

Hanno però una ingiusta cattiva reputazione.
Nasce dalle poche ed errate informazioni che purtroppo girano anche in rete.

Bisogna solo sapere come dargli la giusta casa e i compagni compatibili se si vuole evitare di

  1. Smantellare la vasca e ricominciare.
    Non sono rari i casi in cui si è costretti a fare nuove scelte sulla comunità dei pesci tropicali  o rifare da zero l’allestimento dell’acquario

  2. Abbandonare il progetto.
    Desistere e incolpare il difficile carattere di questi fantastici pesci colorati d’acqua dolce.

    Che peccato!

Perché MI METTO IN GIOCO

Faccio quello che faccio perché ho scelto come missione quella di contribuire a migliorare il mondo dell’acquariofilia attraverso la condivisione.

Sono due le cose che più mi stanno a cuore

  • La salute degli animali che abbiamo deciso di ospitare

  • Che le persone possano vivere la propria passione con un significato più profondo dell’acquariofilia.
    Andare oltre alla semplice visione di elemento di arredo significa migliorare la vita dei pesci, la propria e quella delle persone intorno a noi

Un acquario sereno porta serenità!

Ho scelto questa strada soprattutto per essere di aiuto a chi non ha il tempo o i luoghi dove poter apprendere le fondamentali informazioni, per una gestione corretta dell’acquario.

Quelle persone che vogliono un aiuto coerente ed immediato, difficilmente raggiungibile nel mondo del web o tra i commercianti.

La mia missione principe è mettere le ali (o meglio le pinne!) a chi desidera offrire un’esistenza serena alle vite che ha scelto di fare nuotare nella propria casa.

Quindi, anche se decidi di rinunciare a questo regalo, arriva comunque alla fine della pagina.

Potrai leggere  nozioni fondamentali che ti eviteranno tanti mal di pancia in futuro.

Perché ti conviene prenotare subito

Ricordo l’entusiasmo dei primi giorni.
Il desiderio e la frenesia di
allestire un acquario di Ciclidi del lago Malawi.

Inesperto, presi le parole del commerciante come oro colato.
Del resto a chi rivolgersi quando si è agli inizi?

A mie spese mi dovetti accorgere che il venditore era meno esperto di me…forse!

Non è facile trovare esperienza e coscienza.

Code mozzate e pesci malati, sono alcune delle brutte esperienze che mi hanno scosso.

Da quel momento mi sono impegnato affinché i miei Mbuna potessero vivere come meritano.

Come diventa bello il Ciclide africano se si sa come allestire l'acquario di questi pesciUn acquario brutto, è il minore dei mali di un allestimento sbagliato e di una comunità non compatibile.

Ci sono delle semplici ma fondamentali cose che devi sapere subito.

O vuoi buttare soldi in una continua rincorsa alle soluzioni che arriveranno, forse, soltanto se avrai avuto la pazienza di acquisire da solo, la necessaria esperienza a suon di arrabbiature e dispiaceri?

Magari avessi ricevuto idee e soluzioni, da una persona esperta, quando ho arredato il mio primo acquario.
Avrei risparmiato soldi e dispiaceri.

La nostra è una passione che non solo impreziosisce l’arredo ma regala serenità e insegnamenti.

Un mondo meraviglioso da trasmettere ai propri figli.
Fargli vivere scontri mortali o pesci malati, non è sicuramente il modo migliore per farlo.

Le cattive e inutili esperienze sono comuni e non voglio che capitino anche a te!

Non fare questi errori

  • Aspettare risposte da un esperto improvvisato

  • Imbatterti in ricerche estenuanti

  • Affidarti a consiglieri interessati

     

Non perdere tempo, prenota la tua consulenza finché potrò mantenerla a questo prezzo!

Il paradosso dei CiIclidi africani: belli, ma per chi non sa come gestirli, anche maledetti

In Francia, Germania, Spagna, est Europa, Stati Uniti, Canada e tanti altri Paesi, i Ciclidi africani, sono tra i pesci d’acqua dolce più allevati. Ma in Italia sono poco conosciuti ed hanno una cattiva fama.

Eppure 

  • Messi nelle corrette condizioni vivono anche 15 anni

  • Hanno comportamenti unici e sempre affascinanti

  • Non hanno nulla da invidiare ai colori dei pesci della barriera corallina

  • Se vogliamo parlare di qualità prezzo, i Ciclidi africani, non hanno uguali

  • Le spese per l’allestimento dell’acquario sono bassissime

Ma allora perché qui da noi non godono dell’apprezzamento che meritano?

Io un’idea me la sono fatta, e tu?

I punti appena visti, si traducono in uno scarso introito ed un business poco interessante.

Non c’é interesse tra molti commercianti a spingerli e ad informarsi sulla corretta gestione.

Meglio vendere pesci che vivono meno e che hanno bisogno di prodotti e accessori profittevoli.

Così è facile trovare Mbuna ibridi e di scarsa qualità, venduti con indicazioni deleterie e alimentare luoghi comuni, come aggressività e complicata gestibilità.

Non vuoi fare la consulenza? Ti aiuto lo stesso con i Ciclidi del Malawi

Ripensando alla mia triste esperienza, avrei pagato per 30 minuti con una persona esperta, prima di avventurarmi con il primo allestimento dell’acquario.

Ma nel caso volessi perdere questa opportunità, non voglio lasciarti solo nell’allestimento di un acquario di Ciclidi africani.

Iniziamo con quattro punti importantissimi

  1. Non allestire l’acquario se ha un lato lungo inferiore a 100 cm (meglio 120) e un litragio  sotto i  200 litri

     

  2. Studia la compatibili dei pesci per carattere, alimentazione e biotopo

     

  3. Se possibile acquista Ciclidi africani F1 (i pesci nati in cattività dai wild) o comunque da una discendenza non troppo sfruttata

     

  4. Allestisci l’acquario in modo impeccabile

     

Nel sito c’é una guida con altri 9 consigli che ti dicono

  1. Come deve essere la casa

  2. Come alimentare i pesci

  3. Come gestire l‘incubazione

  4. Come gestire gli spazi per le nascite

  5. Come gestire le nascite

  6. Come gestire le cure parentali

  7. Come gestire l’alimentazione dei pesciolini africani 
     
  8. Come ossigenare l’acquario

  9. Spazi e habitat

Clicca il link qui sotto per leggerla

Come fare l’allevamento di Ciclidi Malawi con riproduzioni di qualità

Altri consigli d'oro!

Nella scelta dei pesci, non fermarti alle indicazioni del rivenditore e ai tuoi gusti personali. 

E’ facile incappare in chi, pur di fare la vendita, è capace di dirti che puoi tenere uno squalo in un bicchiere.

All’inizio l’entusiasmo è grande ma non deve esserlo anche la fretta.

In Italia chi vende i Ciclidi, e in particolare quelli dei grandi laghi africani, ne sa poco o niente di questi pesci tropicali d’acqua dolce. Si contano sulle dita di una mano le serre serie.

Troppo spesso si fa prima una allestimento e poi si inseriscono i pesci, magari scelti solo perché ci piacciono o ‘consigliati’ dal commerciante in base alla disponibilità in negozio.

Si fa al contrario:

  1. Tra i pesci che ci piacciono si individuano quelli che possono convivere tra loro

  2. Si prende consapevolezza se la dimensione della vasca è in grado di dargli l’habitat adeguato

  3. Si allestisce l’acquario puntando al biotopo

  4. Si evita di buttare soldi in accessori per acquario che non servono o inutilmente cari

Gli Mbuna del Malawi, come gli altri Ciclidi dei grandi laghi africani hanno esigenze diverse dalla maggior parte dei pesci e si può risparmiare molto acquistando in smorzi, negozi edili e vivai.

L'armonia di un acquario è contagiosa non solo con gli Mbuna del Malawi

L’amore smodato per gli Mbuna del lago Malawi, non mi distoglie dall’interesse per gli altri habitat ricreati nei nostri acquari.

Per me è un po’ come con la musica: anche se preferisco alcuni generi mi piace ascoltarla tutta, o quasi.

E come con la musica anche per l’acquariofilia non ci sono biotopi belli o brutti, ma quelli riprodotti bene o male. Poi è una questione di gusti.

E l’unico modo per far ‘suonare’ al meglio i nostri acquari di pesci tropicali è donargli serenità

Il loro benessere farà della tua passione un toccasana che renderà la tua vita un sogno!

Non sempre però si ha la possibilità di investire energie e tempo nella ricerca della risposta al proprio specifico problema, o trovare tutti i segreti per l’ottimale allestimento dell’acquario, lo capisco.

Ma sei stato fortunato, perché mi metto a tua disposizione in modo tempestivo per dirti tutto ciò di cui hanno veramente bisogno i tuoi Mbuna del Malawi o altri Ciclidi africani.

Come ho già aiutato tanti amici ad allestire un acquario di Ciclidi africani

Per questi risultati occorre sapere come allestire un acquario di Ciclidi africani del lago Malawi d'acqua dolce: Labeotropheus trewavasae ochre Chilumba

Ormai hai chiaro il concetto che informarsi da soli, è faticoso ma anche rischioso.

La bibliografia su questi pesci tropicali d’acqua dolce è scarsa e farlo su internet, significa avventurarsi in lunghe ricerche contraddittorie e, a volte, controproducenti.

Con Cichlidream voglio fornirti informazioni utili e coerenti in modo pratico e veloce.

Ho cominciato per caso nell’ottobre del 2020, con i primi post su Facebook sulla gestione di Mbunatown, il mio allevamento di Mbuna del Malawi.

Dopo un pochi giorni sono iniziate ad arrivare le prime richieste di aiuto su Messenger.

Questo mi ha dato la possibilità di conoscere bellissime persone che mi hanno ripagato con gli apprezzamenti che puoi leggere cliccando questo link

Colpa della loro bontà e del numero sempre crescente di richieste, se ho avuto la folle idea di imbarcarmi nel lavoro infinito che porto avanti con Cichlidream.

Come allestire un acquario dolce per Ciclidi africani e il layout ideale. Ultima chiamata!

Questo è un hobby fantastico e tra i tanti doni che ci fa, c’è anche quello di poter godere di un rilassamento terapeutico, meditativo.

Nel canale YouTube di Cichlidream, oltre ai consigli, trovi i video che lo testimoniano.

Ora sta a te decidere: puoi avventurarti in layout improvvisati e rinunciare alla tranquillità di un acqurio armonioso o approfittare dei vantaggi della consulenza che ti regalerà le emozioni di una bellissima avventura. 

Non ho dubbi sulla tua scelta, quindi ti aspetto per parlare di

  • Come allestire l’acquario di Ciclidi africani
  • Compatibilità caratteriale e alimentare
  • Corrette dimensioni della vasca
  • Creazione dell’habitat giusto
  • Problemi di aggressività e di salute dei pesci
  • Consigli sugli accessori veramente necessari al migliore rapporto qualità prezzo
  • Dubbi o curiosità che ti premono

Azzeriamo dubbi, stress e spese! Ti chiarirò tutto per ricreare il biotopo perfetto. 

La mia firma

Lascia che sia io ad aiutarti a realizzare l'acquario dei tuoi sogni!

Hai bisogno di chiarimenti?

Consulenza privata 1 a 1

La consulenze 1 a 1 è il modo più sicuro per ottenere subito la soluzione al tuo problema specifico.

Se invece stai iniziando da zero creeremo insieme un acquario bello e armonioso prevenendo tali problemi.

Con la fotocamera potrai mostrarmi il tuo acquario, l’attrezzatura o i pesci specifici che potrebbero causarti problemi o potrebbero averne.
In più, potrò mostrarti le mie vasche per rendere più semplici le istruzioni che ti darò.

Online, come in questo sito e tutti i canali social di Cichlidream, puoi imparare tutto da solo e GRATIS!
Ma ogni acquario è un mondo a se e la comunicazione 1 a 1 è personale, chiara, precisa e veloce.

L'esperienza di Carlo con l'allestimento dell'acquario d'acqua dolce di Ciclidi africani del Malawi: vasca full Mbuna

Il mio primo allestimento della vasca con vari pesci d'acqua dolce

Allestimento piantumato

La mia prima vasca di pesci d’acqua dolce inizia con l’acquisto di un Juwel Rio 180. 

Purtroppo iniziamo male in quanto 3 anni fa, avevo poca esperienza in fatto di allestimento di acquari e quindi mi sono affidato al venditore il quale mi ha praticamente detto lui come fare la vasca senza interessarsi delle mie preferenze e nessuna spiegazione sulla diversità tra varie tipologie di pesci. 

Inizio con piantumarlo tutto.

A maturazione finita mi reco in negozio per scegliere i pesci da mettere in acquario. 

Il colpo di fulmine per gli Mbuna del Malawi è purtroppo prematuro

Il primo Ciclide del Malawi che mi ha affascinato apparteneva al gruppo degli Mbuna.

Ovviamente non ne sapevo nulla, infatti volevo inserire lui ma avendo allestito la vasca in quel modo, il negoziante me lo ha sconsigliato.  

Scelgo allora dei poecilidi, platy, guppy ecc ecc e lo tengo così quasi per due anni. 

Non pienamente soddisfatto decido di cambiare, volevo questi bellissimi pesci super colorati e dal carattere molto forte, i Ciclidi africani

Vasca svuotata e pulita.

Purtroppo comincio ad allestire l’acquario solo dopo qualche ricerca superficiale. 

Avendo letto che vivono in zone rocciose, inserisco delle rocce laterali e qualche sasso, pensando di aver fatto un allestimento corretto. 

Finalmente i Ciclidi africani del Malawi in acquario, ma...

Layotu non corretto per gli mbuna

Dopo la maturazione della vasca arrivano i primi Ciclidi africani che prendo da un privato in quanto nei negozi non ho trovato nulla che mi piacesse. 

Mi consiglia un layout con piccole pietre e nuovamente mi fa riallestire la vasca a modo suo, ovvero con queste strutture in pietra fatte di più piani sovrapposti.

Vedendo le molteplici vasche mi convinco che sia quello il giusto layout e inserisco diverse specie di Mbuna e Haps.

L'importanza della condivisione per allestire correttamente una vasca di questi pesci tropicali d'acqua dolce

Passano sei mesi e intanto comincio ad iscrivermi sui vari gruppi di Facebook.

Contento della mia vasca comincio a farla vedere e giustamente arrivano i primi consigli dove appunto l’acquario è da allestire nuovamente da zero.

Inizialmente rimango della convinzione che così va bene, ma da lì a breve vedendo i bellissimi acquari di vari ragazzi del gruppo, comincio a rendermi conto che forse stavo sbagliando. 

Finalmente l'allestimento definitivo della mia vasca di pesci Mbuna del Malawi

Guardando anche i video delle varie riprese subacquee fatte nel lago, mi sono davvero reso conto di come deve essere il giusto allestimento, tra rocce sabbia e tutto quello di cui questi pesci hanno bisogno.

Poi mi imbatto in questa pagina e decido di approfittarne

Tra le tante cose svuoto nuovamente la vasca, metto la sabbia fine e finalmente, aggiungo le le fantastiche pietre sintetiche che mi sono state consigliate.

Anche grazie all’esclusione degli Haps per problemi di spazio e incompatibilità, il comportamento degli Mbuna in acquario è totalmente cambiato. Finalmente erano a casa loro.

Hanno cominciato a scavare come matti e, dopo qualche settimana, c’era già una femmina incubante.

  Carlo Mennella

Condividi la Vascabox di Carlo

Clicca per votare questo articolo!
[Voti: 3 Media: 5]

TRASFORMA IL TUO ACQUARIO IN UN ANGOLO DI PARADISO

Ti invierò la guida direttamente al tuo indirizzo email. Inseriscilo qui sotto e accedi alla guida.