Quali piante vere piantare e come inserirle in un acquario d'acqua dolce di Ciclidi africani del Malawi

Piante vere per allestire un acquario di Ciclidi africani con Vallisneira giganteaCome piantare le piante vere in un acquario per Ciclidi africani?

Quali sono le piante più resistenti per i ‘terribili’ Mbuna?

Questi pesci non hanno piante nel loro habitat naturale e, nei nostri acquari, il rischio è che vengano divelte e mangiate.

Anche se non sei esperto di acquariofilia, con la lettura di questa guida, acquisirai le conoscenze, per ridurre al massimo questi rischi e avere il tuo acquario piantumato, anche con questi Ciclidi erbivori. 

A patto che tu conosca già le basi fondamentali per l’allestimento di un acquario di Ciclidi Malawi, con le quali, oltre a risparmiare sul fondo e le rocce, si evitano problemi ben più gravi delle piante mangiate.

Picture of Massimiliano Tavana
Massimiliano Tavana

Appassionato di acquariofilia

Fammi una domanda
Picture of Massimiliano Tavana
Massimiliano Tavana

Appassionato di acquariofilia

Fammi una domanda
Contenuti

Prima di pensare all'acquario, vediamo le poche piante d'acqua dolce dei laghi africani come la Vallisneria gigantea

Nei grandi laghi africani popolati dai Ciclidi, le zone abitate dalle piante, sono veramente poche.

La pianta più comune è la Vallisneria gigantea, di cui si trovano sporadici insediamenti, prevalentemente li dove i fiumi entrano nel lago.

Focalizzandoci sul lago Malawi, si può notare che la maggior parte dei nostri pesci tropicali d’acqua dolce vivono nelle zone rocciose, intermedie o nelle acque libere.

Perché allestire le piante in un acquario tropicale di Ciclidi africani del Malawi?

Gli Mbuna, a eccezione degli Pseudotropheus acei che nuotano in banchi nelle zone intermedie, vivono sul fondo roccioso vicino alle rive.

Gli Haps prediligono invece gli habitat intermedi e le acque libere.

Tutte zone prive di piante.
Allora perché volere allestire un acquario di Ciclidi africani del Malawi con piante vere ?

Semplice, perché sono belle ed è normale farci un pensierino.

Gli Mbuna e le piante vere in acquario

Labidochromis caeruleus in un acquario tropicale d'acqua dolce allestito per Ciclidi africani Mbuna con piante vere
Labidochromis caeruleus

Per quanto riguarda gli Mbuna, il discorso però si fa un tantino più complicato.

Sono dei pesci tropicali d’acqua dolce con dieta prevalentemente vegetariana e grandi scavatori del fondo.

Allestire quindi un acquario con piante vere con questi Ciclidi africani è un po’ come regalare cerini a un piromane chiedendogli di non usarli.

Se però vuoi proprio disporre delle piante vere in acquario (meglio queste che quelle finte, per carità) ti do una buona notizia.

Quali piante vere mettere in un acquario full Mbuna

Ci sono alcune piante, forti e resistenti, che puoi provare a mettere nel tuo acquario di Ciclidi africani.

Vediamo quali sono:

 

Se hai deciso di mettere le piante vere nel tuo acquario di Mbuna, non ti aspettare di raggiungere i risultati della foto qui sotto, ma alcuni acquariofili, si sono tolti belle soddisfazioni come vedrai andando avanti con la lettura.

Acquario piantumato
Impossibile da ottenere con i Ciclidi africani

Come allestire un acquario full Mbuna con piante vere

Carmen Seghezzi, (amministratrice de gruppo Facebook Ciclidi Bergamaschi) che ha gentilmente fornito le immagini del suo piantumato, ci fa vedere come possiamo mettere una strepitosa Vallisneira gigantea in acquario di Ciclidi africani del lago Malawi.

Per avere questo risultato ha avuto l’accortezza di predisporre le piante vere, qualche mese prima di mettere i pesci tropicali d’acqua dolce.

Clicca su questo link per guardare il video del suo acquario su YouTube

Full Mbuna di Carmen Seghezzi con Vallisneria

I problemi nel mettere piante vere in un acquario di pesci tropicali del Malawi

L’acquario è strepitoso e i pesci tropicali d’acqua dolce nuotano felici tra le piante vere.

La natura di questi Ciclidi africani però non si può cambiare e come puoi vedere dalle immagini che seguono, a distanza di un anno la Vallisneria gigantea è notevolmente diminuita.

Clicca su questo link e guarda il video su YouTube, per avere anche un altro punto di vista di quello che può accadere, quando si decide di allestire un acquario con piante vere e Ciclidi africani.

Come mettere piante vere per acquario e mettere per predisporre Ciclidi africani Mbuna
Lo stesso acquario un anno dopo

Come mettere e disporre le piante vere in acquario con gli Mbuna del Malawi. Quali scegliere

Questo significa che non vale la pena disporre in acquario piante vere con questi tipi di pesci tropicali?

Io amo allestire i miei acquari in modo che siano quanto più possibile simili all’ambiente naturale ma, se tu vuoi mettere le piante vere, ti consiglio di assecondare il tuo desiderio.

Certo, non ti aspettare dei super piantumati con Ciclidi africani come gli Mbuna ma con pazienza e le giuste accortezze la Vallisneria gigantea, l’Anubias barteri, la Microsorum pteropuse e/o la Cryptocoryne wendtii potranno darti le tue soddisfazioni. 

Visita la pagina degli Articoli per acquario Online per acquistare su Amazon gli Prodotti per acquario dolce e i prodotti per acquario dolce consigliati da Cichlidream.

Vallisneria gigantea meglio che nana nell'acquario di Ciclidi africani

Vallisneria Gigantea, come allestire disporre e mettere piante vere in un acquario di ciclidi africani mbuna del malawi
Vallisneria gigantea

Il primo tentativo per allestire un acquario con piante vere, lo farei con la Vallisneria gigantea piuttosto che la più tenera nana.

È una pianta tra le più resistenti che non ha bisogno di co2 e può fare a meno della fertilizzazione.

Le sue foglie non sono robuste, come quelle dell’Anubias ma compensano, il problema della predazione dei Ciclidi africani, con la crescita rapida.

Le Vallisneria sono tipiche piante di fondo che vengono piantate nel substrato.  

L’ideale sarebbe disporre questa pianta in acquario, fertilizzarla con le tabs (o compresse) interrate ai lati delle radici, aggiungere poi una fertilizzazione a colonna e solo quando le radici avranno fatto un’ottima presa, mettere i famelici sradicatori seriali.

Per cominciare, ti consiglio di disporre Vallisneria gigantea, già di una decina di centimetri, soltanto in una zona dell’acquario e vedere cosa succede. 

Tienila sott’occhio e se vedi foglie che stanno marcendo (dal verde, al giallino al trasparente) perché danneggiate, potale dalla base evitando di tagliare le foglie dal centro, questo dovrebbe farle riprendere.

Nel caso le mangino, potresti farti una scorta mettendo qualche pianta in un paio di taniche grandi con l’acqua dei cambi (ricca di nutrienti) per evitare che vadano in carenza.

Anubias barteri come mettere in acquario questa pianta dalle foglie robuste

Come piantare o legare Anubias barteri var nana in acquario
Anubias legata

Le foglie dell’Anubias barteria forma di lancia, sono molto dure e quindi molto resistenti a questi pesci tropicali d’acqua dolce sempre affamati.

Inoltre non hanno grandi esigenze in termini di nutrizione, altri parametri acquatici o luce intensa.

Puoi tranquillamente usare l’Aquarium Lighting, il  miglior tubo per Ciclidi africani, a led bianchi e azzurri di diverse misure, che sono riuscito a trovare su Amazon.

Un altro vantaggio è che non dovrai necessariamente metterle nel fondo dell’acquario, dove i Ciclidi africani amano scavare, ma possono essere fissate tranquillamente alle rocce con il filo di nylon.

Microsorum pteropus o Felce di Giava si può disporre in acquario come l'Anubias barteri

Come piantare o legare Microsorum pteropus o Felce di Giava in acquario
Microsorum pteropus o Felce di Giava

La Microsorum pteropuos o Felce di Giava, proprio come l’Anubias, può essere legata a una roccia o a un legno dell’acquario con il filo di nylon.

La pianta relativamente dura è robusta e facile da curare. 
Tuttavia, le giovani piante e le punte dei germogli sono un po’ più morbide e hanno maggiori probabilità di essere mangiate.

Cryptocoryne, wendtii, beckettii e lucense

Come piantare in acquario la Cryptocoryne parva, wendtii, beckettii, lucens
Cryptocoryne

Anche la  Cryptocoryne, sia essa parva, wendtii, beckettii, lucense si può provare a mettere in acquario con gli Mbuna

È una pianta poco  impegnativa e tollera abbastanza bene l’acqua più dura e alcalina. Questi parametri dell’acqua sono favoriti anche dai ciclidi dell’Africa orientale del lago Malawi e del lago Tanganica. 

Dovrebbero idealmente essere alimentati tramite un substrato arricchito di sostanze nutritive.

Crinum asiaticum, powellii e calamistratum

Come piantare Crinum Asiaticum Powellii Calamistratum in acquario
Crinum

La Crinum calamistratum è una pianta bulbosa dall’Africa molto robusta con foglie dure e ondulate e per crescere correttamente ha bisogno di un po’ più di luce rispetto alle altre piante

Sia che tu voglia allestire un acquario con la asiaticum, la powellii o calamistratum, ci sono alcune cose da tenere in considerazione che puoi approfondire seguendo questo link.

Echinodorus bleheri, tenellus, amazonicus ecordifolius

Echinodorus Bleheri, Come piantare in acquario
Echinodorus Bleheri

L’Echinodorus bleheri tenellus, amazonicus, cordifolius sono consigliate principalmente per gli acquari sudamericani in particolare per i Discus.
Tuttavia, sono – entro certi limiti – adatti anche per un acquario con Ciclidi africani.

Questa pianta, come la Cryptocoryne, si alimenta principalmente attraverso le radici e ha bisogno di molti nutrienti.

Quindi vale lo stesso consiglio di mettere in acquario la pianta qualche mese prima dei pesci tropicali d’acqua dolce.

Per proteggere le piante dal galleggiamento iniziale e per ancorarle saldamente nel terreno, puoi interrarla nel substrato con il vaso e coprirlo con i sassi.

Se non vuoi usare il vaso, posiziona semplicemente delle pietre attorno alla base della pianta dopo averla inserita.

Con il tempo e in circostanze nutrizionali appropriate, l’ Echinodorus si radicheranno con forza.

A differenza dell’Anubias ha piante più tenere e steli più duri.

Conclusione

Con la lettura di questa guida hai appreso la difficoltà di piantare piante vere in un acquario di Ciclidi africani del Malawi ma che, mettendo in pratica i consigli appresi possiamo toglierci qualche soddisfazione.

Ricorda che piante o non piante sono pesci che hanno bisogno di un sistema filtrante sovradimensionato e affidabile, come quello che ti possono offrire i filtri Askoll Pratiko 300 3.0 Super SilentAskoll Pratiko 400 3.0 Super Silent

Lascia nei commenti la tua esperienza con le piante in acquario o dimmi sei vuoi provare anche tu a cimentarti in questa avventura.

Ti ricordo di iscriverti alle Pinnette di Sicurezza con le quali cerco di fornirti, con un approccio più intimo ed esclusivo, argomenti che potrebbero esserti utili sulla nostra passione.

A presto e buona passione!La mia firma

 

POST CORRELATI

CONDIVIDI IL POST

CONDIVIDI IL POST

2 risposte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ciclidi e Assistenza Differenti per  Passione!

Aiuto personalizzato pre e post acquisto

Video, foto, schede e approfondimenti

Consulenza privata 1 a 1

Per un aiuto personalizzato, ti consiglio di dare un’occhiata al mio servizio di consulenze private 1 a 1.
Un ottimo modo per ottenere subito risposte dirette alle domande per il tuo caso specifico.

Se hai problemi non lasceremo nulla di intentato e ci assicureremo di fornire le soluzione alla tua preoccupazione.

Se stai iniziando da zero creeremo insieme un acquario bello e armonioso prevenendo ogni grattacapo futuro.

Con la fotocamera potrai mostrarmi il tuo acquario, l’attrezzatura o i pesci specifici che potrebbero causarti problemi o potrebbero averne.
In più, potrò mostrarti le mie vasche per rendere più semplici le istruzioni che ti darò.

Online, come in questo sito e tutti i canali social di Cichlidream, puoi imparare tutto da solo e GRATIS!
Ma a volte la comunicazione 1 a 1 può essere molto più chiara, precisa e veloce per le tue domande più specifiche.

Clicca per votare questo articolo!
[Voti: 1 Media: 5]

Il guadagno che posso ricevere dagli acquisti idonei da Amazon in qualità di Affiliato non influisce sul prezzo del prodotto.

TRASFORMA IL TUO ACQUARIO IN UN ANGOLO DI PARADISO

Ti invierò la guida direttamente al tuo indirizzo email. Inseriscilo qui sotto e accedi alla guida.